Login
Menu'

Il Nodo è...emozione

Che cos’è per te il centro diurno “Il Nodo”?
Questa frase è stata lo spunto per proporre a Maria Angela di realizzare alcuni piccoli cortometraggi amatoriali, di cui lei stessa fosse parte attiva, sia attraverso la recitazione in prima persona sia nella scelta degli elementi principali del video, scrivendo al computer le scene da realizzare, le persone protagoniste, ed intervenendo con le proprie valutazioni in fase di montaggio.

Ci sono persone dalla forte personalità che riescono a emergere dal gruppo e a farsi conoscere da tutti.
Altri invece, per tanti motivi, hanno una presenza più discreta, che quasi non si nota.
Eppure anche loro sono presenze importanti al centro diurno, ma come?
Maria Angela ha voluto rappresentare come la sua amica Rosella le mostra il suo affetto e la sua presenza con piccoli gesti, come il sedersi accanto a lei quando è al tavolo a colorare i suoi disegni. Questo gesto è molto importante per Maria Angela perché avverte forte l'affetto che Rosella, con quel suo comportmento, le manifesta.

Maria Angela ha deciso le varie scene da rappresentare, prima scrivendo lo storyboard al computer e poi dando indicazioni sulle riprese.



1

COMMENTI


Adelia

Bellissimo ed emozionante ciao

LASCIA UN TUO COMMENTO

Tuo nome

Tua email (non verrà mostrata sul sito)

Tuo commento

Acconsento al trattamento dei dati personali*



Scrivi qui la parola che vedi sopra:


Loading…

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK