Login
Menu'

Ninna nanna per Valentina

La nascita di un bambino è un evento che coinvolge chiunque conosca la futura mamma.
Se poi questa persona fa parte del gruppo di persone a cui teniamo allora la motivazione per fare qualcosa di bello per lei va oltre le difficoltà personali di linguaggio o relazionali che l'indivuo può avere.

Per manifestare il suo affetto, Enrico ha scritto le parole di una ninna nanna dedicata ad una operatrice del suo Centro Diurno che aspetta un bambino.
Lo ha fatto giocando su semplici rime e utilizzando personaggi e situazioni a lui note.
La sfida è stata quella di registrare le strofe utilizzando la sua voce.

OBIETTIVI:

  • Utilizzo della voce in presenza di una difficoltà del linguaggio.
  • Espressione di sè e della propria creatività.
  • Realizzare un regalo per una persona cara partendo proprio da una difficoltà personale.
  • Entrare in empatia con una persona della propria sfera sociale.

MODALITA'

  • Definizione del testo  giocando con le rime e utilizzando immagini e personaggi noti;
  • Registrazione della voce pronunciando una frase alla volta.
  • Montaggio audio della voce e aggiunta di una musica dolce come sottofondo;
  • Scelta di un'immagine come sfondo del video.
  • Scrittura da parte dell'operatore del testo che appare durante il video facilitando la compresione delle strofe a chi guarda.
  • Visione del risultato assieme alla persona destinataria del regalo.


0

COMMENTI

LASCIA UN TUO COMMENTO

Tuo nome

Tua email (non verrà mostrata sul sito)

Tuo commento

Acconsento al trattamento dei dati personali*



Scrivi qui la parola che vedi sopra:


Loading…

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK