Login
Menu'

Altrimenti vi doppiamo

 

Scarica il PDF del progetto

All’interno del progetto progetto R.E.T.I. è stato sviluppato il sotto – progetto chiamato “Altrimenti vi doppiamo”, in cui adulti con differenti tipi di disabilità, cognitive e nell’uso corretto del linguaggio hanno potuto cimentarsi con il doppiaggio amatoriale di alcuni loro video preferiti.

Il doppiaggio diventa così un’attività per favorire il lavoro di coppia, l’interpretazione creativa e l’utilizzo della voce in persone con difficoltà del linguaggio e limitata capacità espressiva.

Sono gli stessi utenti a scegliere il personaggio o il pezzo di film su cui svolgere il lavoro di doppiaggio e sono poi protagonisti anche della condivisione dei loro lavori sulle piattaforme online messe a disposizione della Cooperativa, come il sito web, la pagina Facebook e il canale Youtube.

In questo modo gli utenti hanno modo di rivedersi, riascoltarsi e farsi vedere da un pubblico numericamente indefinito che vive in quel mondo “esterno” che loro spesso faticano a raggiungere.

Gli obiettivi:

  • Coinvolgere gli utenti in un’attività creativa in cui possano esprimersi 
senza la soggezione della telecamera.
  • Stimolare in loro l’utilizzo della voce, la ricerca di una giusta intonazione e della tempistica corretta.
  • Incentivare il lavoro di coppia e la conoscenza reciproca attraverso una attività che prevede collaborazione, interazione e condivisione di un obiettivo comune.
  • Realizzare dei video stimolanti in cui gli utenti si divertono a rivedersi e provano piacere nell’essersi messi in gioco.
  • Condividere i loro lavori con gli operatori, gli utenti degli altri centri e dell’intera cooperativa e con tutte le persone che visualizzano i loro filmati sul canale Youtube per valorizzare le loro “opere”. 


Come realizzare l'attività:

  • Scelta dello spezzone di video da doppiare a seconda dei gusti e delle capacita del/dei doppiatori.
  • Visione completa dello spezzone video e constatazione del gradimento da parte del/dei doppiatori
  • Download del video (ad esempio da questo link)
  • Doppiaggio delle scene, una alla volta, attraverso la registrazione audio (Software usato: Audacity).
  • Montaggio dell'audio, eliminando il più possibile le imperfezioni, lavorando sui volumi e sul tempo.
  • Visione collettiva del video
  • Pubblicazione sui canali di diffusione dei contenuti multimediali della cooperativa

I video:

2014-2015

 

2013-2014

 

2012-2013



Loading…

Questo sito utilizza i cookie. Accedendo a questo sito, accetti il fatto che potremmo memorizzare e accedere ai cookie sul tuo dispositivo. Clicca qui per maggiori informazioni. OK